Il sapore della vita

Stacks Image 8

Illustrazione di copertina Silvana Raimondi

Descrizione


“…perché tutto si manifesta a chi sa ascoltare”
188 pagine, 25 capitoli che svelano l’Amore a chiunque scelga di regalarsi il tempo per leggere e accogliere. Un racconto autobiografico, che ripercorre gli eventi di un tratto di vita in cui si è chiamati ad affrontare anche la malattia. Mauro Grilli con immediatezza e serenità racconta l’amore in ogni sua forma: per sè, per l’arte, per gli altri, per la vita.
L’autore spesso, al termine di un capitolo, scrive rivolgendosi direttamente a chi nella sua vita ha lasciato un segno, ha lanciato un interrogativo da percorrere o semplicemente una suggestione su cui riflettere.
Un testo in cui si narra di percorsi intrecciati, nei quali ognuno è stato chiamato a condividere sentimenti, pensieri e parole. Parole che non sono mai fini a loro stesse, ma divengono occasioni per rigenerare amore.

Editrice Nuovi Autori

Collana “Parla un uomo”

Anno: 2002

In meno di cinquecento caratteri…


Un libro per approfondire la vita, o meglio, per imparare ad essere persone eccezionali nella semplicità del quotidiano.
Su tutto colpiscono l’astensione dal giudizio, la gratuità del dare, il privilegio di ricevere, il coraggio di essere se stessi.
La vita, nelle pagine del libro, è raccontata attraverso l’atteggiamento mentale e le esperienze di chi ha dato sapore anche alla malattia.
Trasformarsi in offerta per sé e per gli altri... una testimonianza che apre a nuovi orizzonti e alla meraviglia degli esseri sensibili.

Valutazione

Dalle pagine del libro…

“Siamo così affaccendati e portati a considerare ciò che a noi può piacere o interessare che non riusciamo ad aprire gli occhi verso altri fatti, altre persone. Non sappiamo calarci nei panni degli altri. E così puoi vivere accanto a qualcuno per una vita senza accorgertene perché non ti sei mai soffermato ad osservarlo. E passiamo accanto alla bellezza, alla spontaneità, alla sincerità senza vederle. Ma la carità prima di tutto è comprensione. E la comprensione è Amore.”

Mauro Grilli